Taccuino Veneziano

Silvia è un architetto veneziano noto per l’organizzazione di eventi memorabili. Quest’anno ha deciso di riunire a Venezia “carnettisti” da tutto il mondo, ovvero tutti coloro che condividono la sua stessa passione per il Carnet de Voyage e che vogliono cimentarsi a realizzare il proprio “Taccuino Veneziano” per raccontare, secondo la propria e più intima sensibilità, l’incontro con una Venezia appartata, esclusiva e segreta. Vuoi rispondere all’appello di Silvia?

Casanova e i misteri della Kabbalah nel Ghetto Ebraico a Venezia

Marisol ha miracolosamente ritrovato le pagine del diario che spiegano come rimuovere la secolare maledizione lanciata dalla innominata monaca su Casanova e tutta la sua discendenza. Ora è troppo lungo da spiegare ma sappi che anche tu, in quanto discendente di Casanova, devi essere presente a Venezia per risolvere l’antico sortilegio.
Per cui ascolta, in qualunque parte del mondo ti trovi, parti subito, Marisol ti aspetta tra due giorni ai piedi del Ponte Rialto!

Lord Byron arriva a Cà Zen

Ti scrivo di fretta perchè ho appena saputo che Lord Byron sarà ospite per alcuni giorni presso la nostra splendida Villa Veneta di Ca’ Zen. Ho autorizzato Silvia, la nostra governante, a raddoppiare la servitù e non badare a spese perchè voglio essere sicura di fare un’accoglienza degna della nostra casata. Per cui, ti invito a presentarti presso la sala della servitù e garantire fin d’ora il tuo massimo impegno perchè ogni dettaglio sia curato in modo perfetto in vista dell’arrivo di questo ospite così illustre.
Fatti trovare domattina a Ca’ Zen con un grembiule pulito. Se tutto andrà bene riceverai paga doppia

Dal Medioevo la vera storia della leggendaria “Pastissada”

Francesca, blogger esperta di cucina medievale, ha scoperto che la “Pastissada”, piatto tipico di Verona a base di carne di cavallo, trova le sue origini addirittura nell’antica battaglia tra Re Odoacre e Re Teodorico del 489 dc. La notizia è così eclatante che decide di convocare a Verona tutti gli amici che condividono la sua stessa passione, per ricostruire e pubblicare in tempo reale sul blog le foto, i video e i dettagli dei fatti storici che si potranno recuperare dai reperti artistici nascosti nella città e dalle leggende che ancora si tramandano tra cuochi e sommelier di Verona.
Francesca ti aspetta all’Antica Bottiglieria Baraldi e non dimenticare di portare il tuo smartphone!

La maledizione di Cunizza da Romano

1250 circa, Il feroce condottiero Ezzelino Da Romano ha conquistato città importanti del Veneto. Sul colle di San Zenone degli Ezzelini, Cunizza la sorella minore di Ezzelino, è ospite nella Fortezza del fratello Alberico.
I loro nemici stanno preparando un’imboscata, quindi il fratello incarica i cavalieri più fedeli per salvare Cunizza e la famiglia da morte certa.
Se anche tu vuoi essere un coraggioso cavaliere ci troviamo domattina all’alba ai piedi del colle.
Tutto è deciso!