(VIP EDITION) Taccuino Veneziano

Luogo di incontro:

Campo di San Geremia alla gradinata della Chiesa
VENEZIA - VENETO

Orario:

9:30 - 12:30
16.00 - 19.00

Spostamento:

a piedi e attraversamento
Canal Grande in gondola

Durata:

3h


Artès Silvia

Architetto veneziano organizzatore di eventi, urban sketcher, appassionata di disegno e Carnet de Voyage

PASSIONI

Venezia e le sue tradizioni, il Carnet de Voyage e l’arte di prendere appunti di viaggio, enogastronomia locale

CHI CERCHIAMO

Adulti, innamorati di Venezia, desiderosi di provare a diventare cornettisti  e riuscire a trasformare le loro emozioni veneziane in un bellissimo taccuino, vivido e personale.

PROGRAMMA

  • Incontro con Silvia, che introduce al Carnet de Voyage, in Campo San Geremia, sui gradini dell’omonima Chiesa, di fronte a Palazzo Labia
  • In cima al ponte delle Guglie, sullo sfondo profonda veduta dell’ampio canale di Cannaregio, Silvia consegna - l’occorrente per realizzare il Carnet
  • Nel cuore del “Ghetto”, immersi nella vita locale della comunità ebraica, si inizia il Taccuino
  • Si continua a realizzare il taccuino attraversando i 3 ampi canali caratteristici di Cannaregio: tante le barche attraccate lungo le ampie fondamenta e le quinte di semplici case, nelle quali si inseriscono alcuni grandi palazzi solitari: uno scenario incantato e silenzioso.
  • Visita dello Squero, l’esperto di imbarcazioni lagunari illustra la collezione di oggetti esposta e racconta la storia evolutiva della gondola. al termine della presentazione laboratorio per completare il carnet di viaggio.
  • Attraversamento Canal Grande in gondola
  • Brindisi con vino locale e degustazione di “cicchetti” presso antico bacaro “Do Mori”

LA STORIA

Silvia è un architetto veneziano noto per l’organizzazione di eventi memorabili. Quest’anno ha deciso di riunire a Venezia “carnettisti” da tutto il mondo, ovvero tutti coloro che condividono la sua stessa passione per il Carnet de Voyage e che vogliono cimentarsi a realizzare il proprio “Taccuino Veneziano” per raccontare, secondo la propria e più intima sensibilità, l’incontro con una Venezia appartata, esclusiva e segreta.

Iscriviti subito perchè i posti sono limitati e, ovviamente, oltre al pennino non dimenticare di portare  il tuo “Taccuino Veneziano”.

Silvia ti porterà ad attraversare quella Venezia ancora intoccata dal turismo e ti insegnerà cos’è e come si fa un Carnet de Vojage. Scoprirai l’identità dei luoghi attraverso l’originale toponomastica veneziana, lo spazio urbano veneziano e la sua ricca articolazione, conoscerai come è fatta la gondola e la sua storia, ti immergerai nelle tradizioni di Venezia, condividendo presso un antico “bacaro” quel rito sociale per eccellenza “andar per ombra e cicchetti” ancora in uso tra i residenti.

NOTA BENE:
Età prevista dai 25 anni in su e sconsigliato a chi non è abituato o non può camminare e sostare in piedi a lungo.
Segnalare in fase di richiesta eventuali allergie e/o intolleranze

LA QUOTA COMPRENDE:
Animazione a cura di Operatore per il Turismo Esperienziale esperto nella realizzazione di Carnet de Voyage, walking tour per zone poco conosciute di Venezia, visita guidata ad uno “Squero”, attraversamento Canal Grande con Gondola, degustazione di prodotti tipici presso tradizionale Bacaro Veneziano, il laboratorio di realizzazione di un personale“Carnet de Voyage” si svolge lungo tutto il percorso

LA QUOTA NON COMPRENDE:
TUTTO CIÒ CHE NON È ESPLICITAMENTE INCLUSO

Mappa