A pesca con il cugino Pepè ai piedi dell’Etna

Silvia è un architetto veneziano noto per l’organizzazione di eventi memorabili. Quest’anno ha deciso di riunire a Venezia “carnettisti” da tutto il mondo, ovvero tutti coloro che condividono la sua stessa passione per il Carnet de Voyage e che vogliono cimentarsi a realizzare il proprio “Taccuino Veneziano” per raccontare, secondo la propria e più intima sensibilità, l’incontro con una Venezia appartata, esclusiva e segreta. Vuoi rispondere all’appello di Silvia?

Le maschere dei Palazzi di Lecce…fuori e dentro di noi

Rosemarie è una famosa antropologa culturale ed ha organizzato un convegno internazionale di storici dell’arte dal tema “Maschere dei Palazzi di Lecce del 1600 e 1800, il bene e il male fuori e dentro di noi”. Ci sarà da esaminare le maschere situate all’ingresso dei più nobili palazzi di Lecce e sarà svelata la dimensione più profonda che la metafora della maschera gioca su ciascuno di noi..
Mappa in mano, il laboratorio inizia domani mattina ed è aperto a tutti coloro che avranno il coraggio di capire il senso più profondo di questa antica tradizione.

Prenota “Quadreria di Spilimbergo, un prosciutto per la tua opera”

Tamara ti aiuterà a cogliere l’anima della Quadreria Zancanaro, dove spesso si può incontrare Cesare, il suo fondatore. Visiterai Spilimbergo per immergerti nel suo spirito millenario e riuscire così a trovare la giusta ispirazione per compiere la tua impresa: esprimere la tua anima e “donare la tua opera per un prosciutto”, ovvero con la tua arte (di pittura o di scrittura) potrai acquisire il diritto di partecipare ad una sontuosa degustazione di prodotti tipici che si terrà presso la famosa Enoteca alla Torre.