(VIP EDITION) Il Master per diventare “Degustatore Torinese Senior”
|

Armanda ha organizzato un innovativo master in enogastronomia piemontese per consentire agli appassionati di approfondire e comprendere i prodotti e le specialità della cucina locale e diventare “Degustatori Torinesi Senior”

Il master sarà molto pratico, imparerai le particolarità dei prodotti locali che dovrai dimostrare di saper acquistare al miglior rapporto qualità prezzo presso le bancarelle del mercato di Porta Palazzo, il più grande mercato all’aperto d’Europa. I prodotti saranno poi vagliati da Mauro, il famoso chef di Angelino, una delle trattorie più antiche e famose di Torino, che ti introdurrà nella sua arte culinaria.

Le vie che portano all’Essenza a Piancavallo
|

Selene è esperta in aromaterapia e produzione di cosmesi a base di oli essenziali ricavati da piante e i fiori della sua terra. Selene ti accompagnerà insieme ad Alfio e al suo asinello Fiocco, in un percorso immersivo nella natura del Piancavallo seguendo il testo della canzone “La Cura”, di Franco Battiato. Ti aiuterà a scoprire tre essenze importanti: se stessi, Piancavallo, la sua flora. Il percorso si svolgerà richiamando il testo della canzone “La Cura” di Franco Battiato, insieme ad Alfio e al suo famoso asino Fiocco.

(VIP EDITION) Il buonissimo Frico Friulano di Nonna Marisa
|

Alessandra, guida enogastronomica e nipote di Nonna Marisa, ci farà scoprire le migliori botteghe e aziende agricole di Pordenone e dintorni per acquistare i prodotti necessari per cucinare il Frico, piatto tipico friulano a base di formaggio e patate. Conosceremo tante persone locali che ci faranno partecipi della loro vita per entrare nell’anima di questa terra e delle sue tradizioni enogastronomiche. Grazie agli insegnamenti di Nonna Marisa ciascuno si cimenterà nella cucina del Frico che mangeremo insieme in una libagione a base di ottimi vini friulani.

(VIP EDITION) Il Blogtour di Giovanna a Cividale del Friuli
|

Giovanna è una guida turistica molto preparata e particolarmente attenta e sensibile, ti porterà a scoprire Cividale immergendoti nella sua storia, i suoi monumenti, percorrendo le antiche vie, entrando nelle locande secolari, assaggiando i cibi tipici e toccando i manufatti delle tradizioni artigiane del posto. In questo turbinio di scene variopinte saranno memorabili i luoghi e le cose che farai, unici e irripetibili gli incontri con gli amici di Giovanna, persone meravigliose, che condivideranno la loro storia, la vita, la loro arte e il loro cuore.

(VIP EDITION) Reportage sull’asparago dei Magredi presso l’azienda Del Zotto
|

Emanuela ti coinvolgerà nei metodi di coltivazione utilizzati dall’azienda, per un giorno sperimenterai la vita del coltivatori di frutta e ortaggi secondo la stagione (asparagi, zucchine, fragole…). Alla fine aiuterai a preparare il pranzo o la cena e, se hai un po’ di pratica con i social media, sarai invitato a pubblicare in diretta il materiale di comunicazione raccolto per realizzare la tua impresa: promuovere l’azienda Del Zotto in tutto il mondo come simbolo di genuinità, autenticità e radicamento nelle tradizioni agroalimentari del Friuli Venezia Giulia.

(VIP EDITION) Quadreria di Spilimbergo, un prosciutto per la tua opera
|

Tamara ti aiuterà a cogliere l’anima della Quadreria Zancanaro, dove spesso si può incontrare Cesare, il suo fondatore. Visiterai Spilimbergo per immergerti nel suo spirito millenario e riuscire così a trovare la giusta ispirazione per compiere la tua impresa: esprimere la tua anima e “donare la tua opera per un prosciutto”, ovvero con la tua arte (di pittura o di scrittura) potrai acquisire il diritto di partecipare ad una sontuosa degustazione di prodotti tipici che si terrà presso la famosa Enoteca alla Torre.

(VIP EDITION) Il Figo Moro da Caneva conquista il Giappone
|

Taisuke Hamasaki è titolare a Tokyo del ristorante “La Tartarughina” rinomato per la cucina italiana. Vuole inserire nel suo menù il Figo Moro da Caneva, un’esclusiva specialità friulana conosciuta grazie a Giuliana, nota esperta di produzioni agroalimentari locali, a cui ha chiesto una consulenza per definire le migliori proposte di abbinamento con vini e formaggi friulani. Giuliana ha deciso di coinvolgere i maggiori esperti del territorio.

Il matrimonio tra Nocciola e Cioccolato
|

Con Mariagrazia, una dei massimi esperti della nocciola di Giffoni. ti immergerai in una Storia di fantasia che ruota attorno alla nocciola IGP di Giffoni, specialità del luogo, e sarai coinvolto in una festa costruita in modo esclusivo attorno a te. Durante una passeggiata tra i noccioleti conoscerai le proprietà del prodotto IGP, imparerai la cucina tipica preparando un menù tutto a base di nocciola in particolare i fusilli fatti in casa con il ferro dell’ombrello, parteciperai al matrimonio, alla cena, al ballo dove imparerai le più belle danze tradizionali del salernitano. Un evento unico, irripetibile ed esclusivo a cui parteciperai da protagonista.

Dal Medioevo la vera storia della leggendaria “Pastissada” a Verona
|

In compagnia di Maya, una guida turistica simpatica ed esuberante, nei panni una blogger esperta di cucina medievale che ama profondamente la storia di Verona, mettendo insieme il sacro con il profano, andrai alla ricerca delle tracce di un passato storico veramente glorioso, quasi una caccia al tesoro che ti farà scoprire le meraviglie della Verona “gotica” lungo le sue vie più centrali fino a ricostruire gli antichi eventi che portarono alla definizione della ricetta di questo straordinario piatto della “Pastissada” che riuscirai finalmente a degustare in allegria in uno dei ristoranti più tradizionali della città annaffiato dai vini più raffinati dell’area veronese.

(VIP EDITION) Dal Medioevo la vera storia della leggendaria “Pastissada”
|

In compagnia di Maya, una guida turistica simpatica ed esuberante, nei panni una blogger esperta di cucina medievale che ama profondamente la storia di Verona, mettendo insieme il sacro con il profano, andrai alla ricerca delle tracce di un passato storico veramente glorioso, quasi una caccia al tesoro che ti farà scoprire le meraviglie della Verona “gotica” lungo le sue vie più centrali fino a ricostruire gli antichi eventi che portarono alla definizione della ricetta di questo straordinario piatto della “Pastissada” che riuscirai finalmente a degustare in allegria in uno dei ristoranti più tradizionali della città annaffiato dai vini più raffinati dell’area veronese.

1 2